Parquet waterproof Milano

Parquet waterproof Milano: pavimento in legno resistente all’acqua

Il parquet waterproof Milano e limitrofi di Parquet Milano è la soluzione ideale per avere pavimenti in legno sempre perfetti. Il parquet è generalmente usato come pavimentazione per sale da pranzo, ingressi, corridoi, uffici, negozi, ma raramente si vede il legno in zone in cui è presente un largo utilizzo di acqua e sostanze liquide o impregnanti come la zona bagno e la zona cucina.

A Milano e in tutta la provincia Parquetmilano.net ha la soluzione per i suoi clienti: il parquet waterproof può essere comodamente posato in bagno e cucina, zone in cui il parquet tradizionale non resisterebbe a lungo, e questo grazie alle sue caratteristiche uniche di impermeabilità e resistenza all’umidità. Il parquet waterproof in questo senso si presenta come la soluzione ad hoc per attività commerciali come i ristoranti, sia per il fascino estetico di cui è portatore che per l’impatto piacevole che può avere sull’ambiente, ed inoltre perché evidentemente esclude il rischio di danni seri nello sfortunato caso si dovessero rovesciare a terra portate, acqua, vino o bibite.

Parquet waterproof Milano: la soluzione indispensabile per bagno e cucina

Il pavimento in legno è sempre stato considerato un materiale non adatto ad essere installato in zone della casa come la zona bagno e la zona cucina, esso è infatti per sua natura un materiale che tende al rigonfiamento o a deformarsi nel caso di assorbimento di una notevole quantità d’acqua e questo può causare dislivelli e fessure sull’intera pavimentazione. Ma grazie al parquet waterproof Milano di Parquet Milano è giunto il momento di sfatare questo luogo comune: infatti, Parquetmilano.net realizza questo particolare tipo di pavimentazione in legno con doghe che hanno subito processi di lavorazione molto particolari in grado di renderlo non suscettibile a deterioramento in caso di rovesciamenti di liquidi o in presenza di sbalzi termici e umidità.

Le qualità di essenza di legno più consigliate da Parquetmilano.net per la sala da bagno e la cucina sono essenze tratte da legni esotici come Doussiè, Merbau, Iroko e Teak. Anche il Rovere potrebbe essere una buona soluzione ma questa essenza di legno va utilizzata con una certa cautela poiché tende a formare delle piccole macchie nerastre causate dal tannino, molto presente in questa specie legnosa (alcuni vedono questa modificazione del parquet con il tempo come un valore aggiunto). Un altro tipo di essenza che si contraddistingue per un’ottima resistenza è quella trata dal wengé. Caratterizzato da una tonalità molto scura, il parquet il wengé ha un’ottima durabilità e resistenza alle aggressioni esterne e proprio per questo è considerato come una buona soluzione per pavimentare in legno la cucina.

Parquetmilano.net: parquet waterproof Milano a prezzi imbattibili